Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Giornale Vettica di Amalfi Online Velasca Vimercate News nel Mondo www.mikivettica.over-blog.it

I Collaboratori

                                                                    Direttore responsabile

                                                                                     Vicedirettice

 

 

Musica

Foto

-----------

 

 

Vettica di Amalfi Panorama

  Vettica di Amalfi Panorama

 Vettica di Amalfi Panorama

Vettica di Amalfi Panorama

 Vettica di Amalfi Panorama

 Amalfi Panorama

  Atrani Panorama

Atrani Panorama

Atrani Panorama

Maiori Panorama

Erchie Maiori  Panorama

 

Cetara Panorama

Vietri sul Mare Panorama 

 

 

Positano Panorama

Positano Panorama

Sorrento Panorama

 

ve

 

Velasca Vimercate Panorama

 

Pubblicato da Miki Pappacoda

INSERITO DA MORENA MOTTA La sciabolata artica porta neve a bassa quota e temperature rigide per tutta la settimana Neve da Nord a Sud e scuole chiuse. La sciabolata artica per ora non lascerà l'Italia, che dovrà ancora fare i conti con pioggia, temperature piu fredde e anche tanta neve. I grandi movimenti a scala emisferica stanno favorendo l’arrivo di correnti di aria fredda in discesa dal Nord Europa, quasi senza soluzione di continuità e ciò determinera ancora possibili sorprese nevose su molte delle nostre regioni. 

Scuole chiuse a Rieti

 

A causa della nevicata che ha interessato Rieti nella notte le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse oggi. A breve il sindaco, Daniele Sinibaldi, firmerà l'apposita ordinanza. Nel frattempo, già dalle prime ore del mattino, operatori del Magazzino comunale e di Asm sono in campo per migliorare la situazione della viabilità.

 

Scuole chiuse all'Aquila e Potenza

 

Le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse anche oggi a Potenza, dove la neve è caduta da ieri sera, mentre l'attività degli asili nido e dell'Università sarà regolare. Lo ha stabilito il sindaco, Mario Guarente, con un'ordinanza emessa durante la notte. Sabato scorso anche asili nido e Università erano rimasti chiusi, sempre a causa della neve. Oggi, invece, funzioneranno regolarmente. L'ordinanza di Guarente è stata presa, «constatata l'instabilità degli eventi atmosferici», dopo contatti con la Protezione civile e il rettore dell'Università.

Anche nella giornata di oggi, analogamente a quanto disposto per sabato 21 con ordinanza, le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi per l'infanzia del territorio comunale dell' Aquila restano sospese, a causa della nevicata che sta interessando la città e del peggioramento previsto nell'arco delle ore del mattino. Lo rende noto il sindaco Pierluigi Biondi con una comunicazione diramata all'alba anche attraverso i canali social. Al momento sono in azione 12 mezzi del Comune con l'ausilio di 13 ditte private per ripristinare la viabilità. L'invito del primo cittadino è a mettersi in macchina «solo se strettamente necessario».

Neve in Trentino: allerta nelle valli Dal punto di vista della viabilita da segnalare la presenza di neve fresca sui passi delle valli di Fiemme, Fassa e del Primiero; e stata preallertata inoltre la maggior parte dei punti di controllo sulle principali vie di comunicazione. È stato attivato invece il posto di presidio a Moena in localita Ronch, sulla statale 346 del Passo di San Pellegrino. Sulla strada statale 350 di Folgaria e Val D’Astico e stato istituito un divieto di transito, dal km 21,560 in localita Nosellari di Folgaria, al km 27,507 in localita Lastebasse (confine provinciale), per gli automezzi pesanti complessi (autotreni e autoarticolati), a partire dalle ore 09.00 di oggi, lunedi 23 gennaio, fino alle ore 16.00 di domani, martedi 24, e comunque fino al termine delle operazioni di pulizia e trattamento invernale della carreggiata. Neve a Bologna, spazzaneve in azione sui colli Nevica a Bologna e scatta il piano del Comune con alcuni spazzaneve dalle 6 del mattino attivati sui colli, dove le strade ieri sera sono state salate. Anche in città, dall'una fino alle 7, è stata fatta una salatura della viabilità principale e la salatura manuale dei marciapiedi nelle zone prioritarie previste dal Piano (scuole, fermate del Servizio ferroviario metropolitano, ponti). Viste le previsioni meteo di pioggia, nel corso della giornata non è al momento prevista l'uscita di lame in pianura dove in tutti i casi entrerebbero in azione solo con almeno cinque centimetri di neve sulle strade, per evitare di rovinare l'asfalto. Il Comune si riserva comunque di valutare eventuali ulteriori provvedimenti sulla base degli aggiornamenti meteorologici. Fabriano, tir di traverso per la neve: disagi SS 76 Cinque mezzi pesanti si sono intraversati sulla carreggiata a causa della nevicata all'altezza del Valico di Fossato di Vico (Perugia), al confine fra Marche e Umbria, nel tratto di Strada Statale 76 di competenza di Fabriano (Ancona). Traffico completamente bloccato, intorno alle 9 di stamattina, ma solo in direzione Umbria, per circa 10-15 minuti. Nessun disagio per il maltempo nella direzione opposta di marcia, in direzione del capoluogo dorico. Grazie al lavoro dei tecnici dell'Anas, coadiuvati dagli agenti della Polizia stradale distaccamento di Fabriano, il manto stradale è stato prontamente ripulito e quattro dei cinque tir rimasti di traverso sono riusciti a ripartire. In questo modo è stato possibile riaprire al transito la corsia di sorpasso della Ss 76 direzione capoluogo umbro. Nonostante la celerità dell'intervento, inevitabilmente, si sono create code e rallentamenti. Chiusa per altre decine di minuti, la corsia di marcia per la presenza dell'ultimo mezzo pesante che ha ancora avuto difficoltà a ripartire. Le condizioni meteo, al momento, sono in miglioramento e si conta di ripristinare una normale viabilità entro le 10:30. Si sta continuando a sgombrare dalla neve il manto stradale nel tratto interessato. Polizia Stradale e Anas confermano che non si è verificato alcun disagio alla viabilità nel tratto Ss 76 in direzione opposta, vale a dire da Perugia ad Ancona. LEGGO.IT