Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Giornale Vettica di Amalfi Online Velasca Vimercate News nel Mondo www.mikivettica.over-blog.it

I Collaboratori

                                                                    Direttore responsabile

                                                                                     Vicedirettice

 

 

Musica

Foto

-----------

 

 

Vettica di Amalfi Panorama

  Vettica di Amalfi Panorama

 Vettica di Amalfi Panorama

Vettica di Amalfi Panorama

 Vettica di Amalfi Panorama

 Amalfi Panorama

  Atrani Panorama

Atrani Panorama

Atrani Panorama

Maiori Panorama

Erchie Maiori  Panorama

 

Cetara Panorama

Vietri sul Mare Panorama 

 

 

Positano Panorama

Positano Panorama

Sorrento Panorama

 

ve

 

Velasca Vimercate Panorama

 

Pubblicato da Miki Pappacoda

PRIMO PIANO E ANTEPRIMA Bimba morta per un batterio killer: Mia aveva soli 8 mesi

INSERITO DA ANGELA CECERE Il comune di Pollenza ha proclamato il lutto cittadino per stringersi attorno alla famiglia della piccola Mia Una tragedia scuote il comune di Pollenza, in provincia di Ancona. Un batterio killer ha ucciso la piccola Mia, una bimba di soli otto mesi che si è spenta all'ospedale Salesi di Ancona. E con un ordinanza sindacale, emessa dal sindaco Mauro Romoli, Pollenza si stringe attorno alla famiglia della bambina, proclamando il lutto cittadino.  Il cordoglio «Tutta la cittadinanza - ha scritto il sindaco - esprime il proprio cordoglio alla famiglia Coppari-Maccari per la scomparsa della loro figlia Mia», scrive il sindaco per mostrare la vicinanza di Pollenza a Daniele Coppari e Pamela Maccari per la scomparsa della loro unica figlia Mia. La malattia Un vero e proprio choc per l’intera comunità che aveva saputo della malattia di Mia, ma si sarebbe immaginato un epilogo così tragico. Tutto è iniziato dopo le feste di Natale, quando la piccola Mia ha iniziato ad avere la febbre. I genitori si sono subito rivolti ai sanitari che hanno voluto vederci chiaro. Così la piccola, nata il 30 maggio scorso, è stata ricoverata in ospedale. Con il passare dei giorni però le sue condizioni sono peggiorate fino a quando si è arresa alla malattia. I funerali si sono svolti nel pomeriggio di oggi, lunedì 23 gennaio, alle ore 15:00, nella chiesa di San Biagio a Pollenza. In tanti si sono stretti attorno al dolore della famiglia.

 LEGGO