Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Giornale Vettica di Amalfi Online Velasca Vimercate News nel Mondo www.mikivettica.over-blog.it

I Collaboratori

                                                                    Direttore responsabile

                                                                                     Vicedirettice

 

 

Musica

Foto

-----------

 

 

Vettica di Amalfi Panorama

  Vettica di Amalfi Panorama

 Vettica di Amalfi Panorama

Vettica di Amalfi Panorama

 Vettica di Amalfi Panorama

 Amalfi Panorama

  Atrani Panorama

Atrani Panorama

Atrani Panorama

Maiori Panorama

Erchie Maiori  Panorama

 

Cetara Panorama

Vietri sul Mare Panorama 

 

 

Positano Panorama

Positano Panorama

Sorrento Panorama

 

ve

 

Velasca Vimercate Panorama

 

Pubblicato da Miki Pappacoda

INSERITO DA MORENA MOTTA Previsioni meteo letteralmente smentite, altro che miglioramento... Ariano Irpino. Si stanno succedendo una dopo l'altra le ordinanze da parte dei sindaci dei vari comuni nelle aree interne. Da Bisaccia ad Ariano Irpino, ed altre realtà della provincia come Nusco, Guardia Lombardi, Grottaminarda e Vallata. Dalla serata di ieri la neve continua a cadere con forte intensità ed in barba ad ogni previsione meteo rendendo difficile la situazione soprattutto nelle zone rurali interessate dal trasporto pubblico alunni. Decisione inevitabile ovunque. Provvidenziale l'ordinanza allo scoccare della mezzanotte dal sindaco di Ariano Irpino Enrico Franza resa pubblica in maniera tempestiva dal capo di gabinetto Claudia Mainiero. L'ordinanza "Visto il perdurare delle avverse condizioni atmosferiche come previsto dal bollettino meteorologico regionale acquisito al protocollo dell’ente n. 1723 del 22/01/2023, rilevato, quindi, che il persistere di tali condizioni meteorologiche potrebbero determinare disagio alla transitabilità e alla circolazione delle strade, determinando condizioni di pericolo per la sicurezza e la pubblica incolumità, ritenuto, pertanto, che al fine di garantire la pubblica incolumità, si ritiene necessario provvedere, in via precauzionale, a prorogare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per lunedì 23 gennaio 2023."di Gianni Vigoroso OTTOPAGINE

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post